Phone: +39.3476684174     Email: info@agriturismolovile.it

Soggiorni Spirituali

Vacanze negli elementi del benessere.

Siamo in Calabria, una terra da scoprire, in bilico tra un passato millenario e le seduzioni del presente. Un luogo dove arti, tradizioni e culture diverse, si sono stratificate integrandosi. Siamo nel golfo di Squillace parte centrale della costa ionica: uno spettacolo che inizia da Isola Capo Rizzuto fino a Punta Stilo. Dove alla bellezza del mare si abbinano paesaggi naturali e archeologici, antichi borghi ricchi di storia e di cultura Magno-Greca, calorosa ospitalità e prelibatezze eno-gastronomiche. In questo patrimonio culturale unico cerchiamo di rimettere in equilibrio il corpo e la mente, conciliando il concetto di vacanza con quello di sviluppo spirituale.

Attingendo alla vasta saggezza e metodi della tradizione Buddhista trasformiamo il tempo di una vacanza in uno spazio in cui coltivare la propria mente. La mente è come un seme, quando si coltiva fa sorgere altre qualità positive. In pratica attivare un’esperienza di beatitudine più profonda, più intensa e sostanzialmente più soddisfacente di quella che solitamente sperimentiamo.

Le 4 Verità del Buddha, il Benessere genuino e i 4 Equilibri

con Anna Yeshe Dorje, ex monaca buddhista, insegnante di meditazione che studia e pratica dal 1979, è certificata “CEB – Cultivating Emotional Balance, California University – S. Francisco e Santa Barbara Institute for Consciousness Studies”, ha conseguito l’abilitazione dal “CEBTT – Cultivating Emotional Balance Teacher Training” con Eve Ekman, Ph.D (per gli aspetti psicologici e cognitivi legati alle emozioni universali) e B. Alan Wallace, Ph.D, per la formazione contemplativa alle pratiche di meditazione.

Presso l’Agriturismo l’Ovile

da lunedì 6 luglio fino a domenica 12 luglio
e da lunedì 3 agosto fino a domenica 9 agosto

Faremo sessioni di teoria e pratica, meditazione ed esercizi individuali e di gruppo con strumenti contemplativi insegnati dal Buddha e nel protocollo CEB – Coltivare l’Equilibrio Emotivo. Impareremo a scoprire lo spazio mentale e a incontrare le nostre emozioni, desideri, disagi e potenzialità attraverso le 4 applicazioni della consapevolezza e l’equilibrio mentale, cognitivo, intenzionale e attenzionale, i principi attivi che determinano la qualità della nostra presenza, delle nostre relazioni e del nostro divenire. Nel percorso di pratica ed esplorazione della mente impareremo a osservare ed empatizzare con le emozioni, identificare i nostri bisogni, comprendere e trasformare al meglio gli stati emotivi che si manifestano nella nostra vita.

“Coltivare l’equilibrio emotivo” C.E.B. – “Cultivating Emotional Balance” è un programma di formazione per lo sviluppo di equilibrio e intelligenza emotiva, scientificamente validato, commissionato dal Dalai Lama ai Prof.ri Ph.D. Paul Ekman e Alan Wallace che hanno elaborato un percorso di studio e pratica basato su elementi di psicologia occidentale, mindfulness e meditazione. Sorto grazie alla volontà del Dalai Lama a seguito della conferenza internazionale promossa da ‘Mind and Life Institute’ dal titolo “Emozioni Distruttive” tenutasi nel 2000, a Dharamsala in India, organizzata per favorire uno scambio e un dibattito scientifico tra rappresentanti della scienza occidentale e studiosi praticanti delle tradizioni contemplative buddhiste.

Durante questo incontro, il Dalai Lama propose agli scienziati presenti di condurre ricerche per determinare quanto le pratiche buddhiste secolarizzate potessero essere utili e integrative ai risultati propri della ricerca scientifica occidentale nel campo delle emozioni distruttive. In risposta a questa richiesta e a seguito del lavoro svolto, il Dr. Ph.D. Paul Ekman, leader mondiale nella scienza delle emozioni e il Dr. Ph.D. B. Alan Wallace, eminente studioso buddista, ex monaco e contemplativo esperto insegnante, hanno sviluppato un programma di formazione trasversale nei suoi contenuti didattici, non finalizzato alla cura di patologie psicologiche – che integra pratiche contemplative con tecniche psicologiche occidentali per affrontare esperienze emotive di natura afflittiva. L’obiettivo del programma di formazione è quello di trasmettere ai partecipanti competenze e mezzi abili per ridurre le risposte emotive che inducono comportamenti distruttivi per sé e gli altri, migliorando nel contempo gli stati mentali positivi di serenità, gentilezza, empatia, compassione, resilienza, altruismo e comportamento pro-sociale.

EnglishItalian